Roco 10832 Multizentrale

di Fabio Finizio (Maggio 2012)
 

Confezione della Multizentrale.

Il CD che contiene il software gratuito Rocomotion.
 

Manuale.

MultimausPro (Wireless).
 

Sulla prima facciata oltre ai connettori per connettere altri dispositivi xPressNet troviamo anche i led di segnalazione e il pulsante per l'associazione dei palmari/stop di emergenza.

Sull'altra facciata troviamo il connettore USB per il collagamento al PC, il connettore per i moduli di retroazione quello per l'alimentazione e quelli peri binari del tracciato e di programmazione.
 
Caratteristiche principali:
  • Menù in tedesco, inglese, francese, dopo l'aggiornamento gratuito del Multimaus Pro, dal sito Roco gratuito,anche in italiano;
  • Sistema Roco espandibile fino a 31 dispositivi di input (lokmaus,multimaus, mutlimaus pro, route control);
  • Visualizzazione alfanumerica del nome della locomotiva su database per un massimo di 64 locomotive;
  • Guida in doppia trazione fino a 8 coppie di locomotive;
  • Controllo fino a 2048 indirizzi di articoli magnetici;
  • Possibilità di gestire gli scambi in maniera più semplice e flessibile;
  • Possibilità di richiamare l’ultimo scambio usato e di sfogliare gli indirizzi degli scambi, accesso rapido ai 10 scambi più usati;
  • Si possono impostare degli itinerari (64 tragitti con 16 scambi ciascuno) e commutare i percorsi con un solo tasto
  • Lettura e scrittura delle CV;
  • Collegamenti radio digitale tra multimaus pro (Wireless) e multizentrale;
  • Arresto di emergenza per tutto l’impianto o arresto selettivo per una singola locomotiva selezionata;
  • Sicurezza per i bambini contro eventuali programmazioni indesiderate;
  • Bus di feedback sulla mutlizentrale;
  • Quattro spie a led per il controllo;
  • Quattro menu nel multimaus pro:locomotiva, programmazione,regolazione, percorsi;
  • Presa USB per il colelgametno al PC;
  • Supporto di un massimo di 32 moduli Roco 10787.
 
Descrizione generale.

La confezione comprende la multizentrale pro, il multimaus pro, il cd rocomotion versione 5.9 un cavo usb per collegare la centrale al pc, il cavo di collegamento ai binari geoline, e le istruzioni anche in italiano.

Il menu regolazione offre molte opportunità come la possibilità di misurare la corrente consumata dalla centralina, il tempo di spegnimento del multimaus pro se non utilizzato, la tensione della batteria e altre utilità per tenere sotto controllo l’impianto e la centrale.

Si può programmare sul binario di programmazione o direttamente sul tracciato. Finalmente si possono leggere le CV in varie modalità.

Se il multimaus pro va fuori portata della rete e quindi non viene più rilevato dalla centrale si possono impostare varie funzioni quali: spegnimento, arresto dei treni con l'alimentazione inserita, nessuna influenza sul movimento dei treni.

La multizentrale può essere alimentata in corrente alternata o in corrente continua con almeno 30VA.

Sulla multizentrale è presente una porta USB per il collegamento al PC, il che consente di utilizzare il programma Rocomotion o altro software di terze parti e aggiornare il sistema con i software più recenti.

Sono presenti 3 prese esterne per i collegamento di dispositivi xpressnet inclusi ovviamentei i i maus dotati di cavo. Alla centrale si possono collegare sino a 8 comadi wireless.

Rocomotion comprende tre programmi: uno per leggere e programmare i decoder ( questo software in realtà è una versione alleggerita del noto software RAILROAD & CO): uno per creare un archivio delle locomotive con l’immagine; e poi rocomotion per costruire i tracciati, gestire il movimento delle locomotive,comandare i deviatoi e i dispositivi elettromagnetici. Il software è fatto bene, è intuitivo ma sofisticato e in lingua inglese. Non ci sono istruzioni allegate per il software.

Sulla centrale troviamo un connettore, tappato, attualmente senza utilizzo, che viene previsto per future imprecisate opzioni.

Per il comando wireless si possono usare normali batterie AAA a zinco carbone oppure delle batterie ricaricabili. Consumo in trasmissione con luce accesa del display è circa 36,6 mA.

Il prezzo intorno ai 450 euro, ma si trova anche per meno, non è basso ma comprende anche un buon software.

 
Pro.
Il sistema è complessivamente ben progettato, abbastanza semplice,funzionale e retro compatibile con i vecchi maus. NON si deve usare tassativamente le centrali 10761 e 10764 pena danneggiamento. Buon supporto con gli aggiornamenti gratuiti del firmware.
 
Contro
Le istruzioni sono abbastanza tecniche e risente come al solito in tutti i manuali di traduzioni mediocri. Curioso che sul maus ci sia un messaggio d’errore che riporta "conferma gambe", che significa "nessuna conferma"; sul maus esaminato è stato necessario ricalibrare la manopola di regolazione perchè non rispondeva, comunque è un’operazione prevista che si compie velocemente. Software di aggiornamento del firmware sul sito roco esclusivamente in tedesco.


Dai un voto a questa pagina:

Rating: 2.0/5 (63 votes cast)

(Unobtrusive) AJAX Star Rating Bar Homepage


Ricerca personalizzata
DCCWorld

Informazioni

Home
Iniziare con il DCC
FAQ
Eventi
News

Recensioni

Centrali Digitali
Decoder
Accessori Digitali
Software
Impianti Digitali

Guide

Digitalizziamo le Loco
Database Rotabili
Programmazione CV
Progetti Digitali
Intellibox Bus - Loconet
Il mio sistema digitale
Cablaggi

Documenti Utili

Informazioni Tecniche
Glossario Digitale
Manuali Prodotti
Video

Risorse

Contatti
Forum
Chat
Links
Lo Staff di DCCWorld
RSS