Intellibox Uhlenbrock/Modeltreno

(2 novembre 2002)
Il sistema digitale prodotto da Modeltreno

Produttore: Uhlenbrock/Modeltreno
Sito: www.uhlenbrock.de
Prezzo: circa €400,00
Fascia: Alta

 
Caratteristiche principali:
  • Protocollo NMRA-DCC;
  • Protocollo Märklin Motorola;
  • Protocollo Selectrix;
  • Corrente erogata 3A;
  • Supporto di 9999 indirizzi per le locomotive con protocollo NMRA-DCC;
  • Supporto di 255 indirizzi per le locomotive con protocollo Märklin Motorola;
  • Supporto di 112 indirizzi per le locomotive con protocollo Selectrix;
  • Supporto di 2040 indirizzi per gli accessori con protocollo NMRA-DCC;
  • Supporto di 320 indirizzi per gli accessori con protocollo Märklin Motorola;
  • Controllo di 2 loco differenti (tramite 2 manopole e tastiere separate) contemporaneamente;
  • Controllo delle loco con 4 diverse modalità di velocità: 14, 27, 28, 128 step con protocollo NMRA-DCC;
  • Controllo delle loco con una sola modalità di velocità 14 step con protocollo Märklin-Motorola;
  • Controllo delle loco con 3 diverse modalità di velocità 31 step con protocollo Selectrix;
  • Controllo di 8 funzioni ausiliarie più luci per ogni decoder locomotiva;
  • Comodo display che visualizza lo stato di scambi e macchine comandate al momento;
  • Tastierino numerico per comandare gli accessori;
  • Rete Loconet© per la connessione di comandi palmari e altri accessori.
  • Possibilità di programmare ogni CV con un valore qualsiasi;
  • Possibilità di leggere il contenuto di una qualsiasi CV;
  • Uscite separate per tracciato e binario di programmazione;
  • Supporto di un massimo di 15 booster supplementari;
  • Supporto di moduli di controllo Märklin, Arnold e Lokmaus;
  • Porta seriale per eventuale connessione al computer gestita da software tipo windigipet, TTP, etck;
  • Software aggiornabile.
 

Intellibox

Intellibox Switch

Fred, il controllo "walk-around"
 
 
Descrizione generale.
L'Intellibox è sicuramente il sistema digitale più diffuso fra i digitalisti in Europa. In un unica scatola raggruppa quasi tutti i componenti fondamentali di un sistema digitale (centralina, booster e controlli); solo il trasformatore è esterno e va acquistato a parte - è possibile acquistarne uno non Uhlenbrock, di pari caratteristiche.
Fin dall'installazione sul plastico l'Intellibox dimostra i sui pregi. Infatti i vari cavi non vanno connessi alla centrale ma ad un mammut che si attaccherà ad una presa dietro la centrale. Questa caratteristica risulta essere molto comoda se è necessario rimuovere spesso l'Intellibox (plastici modulari, impianti non fissi, etc...)
Il facile menu ci permette di accedere alle impostazioni della centrale e tutte le configurazioni possibili sono chiaramente spiegate nel manuale allegato.
La comoda suddivisione del pannello dei comandi in 2 parti quasi perfettamente simmetriche, ne facilita l'uso. Il pannello è così suddiviso: la parte centrale contiene i controlli per accedere al menu delle impostazioni, i tasti per modificare lo stato degli scambi (o accessori) ed il display che visualizza lo stato della centrale; sui due lati esterni sono presenti le due manopole per comandare le loco e 4 pulsanti per le funzioni ausiliarie e premendo contemporaneamente il tasto "lok" e una funzione, si accede alle successive 4 funzioni ausiliare (F5-F8), più quello per comandare le luci ed il tasto per scegliere la loco da pilotare. Infine nell'angolo in alto a destra sono presenti il tasto di accensione e quello di stop di emergenza.
 
Pro
Una grande novità che ha già permesso a tanti fermodellisti di poter passare al digitale.
Booster, centralina e controlli sono raggruppati in un unico blocco. Numero di funzioni elevato. Un pratico display permette di tenere sotto controllo la situazione scambi e loco comandate al momento. Il bus Loconet© consente di connettere comandi palmari (ad esempio il FRED) o altri accessori come orologi accelerati.
 
Contro
Dopo avere speso circa €400 si ha la possibilità di comandare in contemporanea solo 2 macchine. Inoltre per guidare i treni è necessario rimanere vicino alla centrale, ciò risulta molto scomodo se il proprio impianto è di dimensioni notevoli.
Per questo motivo è consigliabile acquistare i comandi palmari (venduti separatamente).


Dai un voto a questa pagina:

Rating: 2.6/5 (63 votes cast)

(Unobtrusive) AJAX Star Rating Bar Homepage


Ricerca personalizzata
DCCWorld

Informazioni

Home
Iniziare con il DCC
FAQ
Eventi
News

Recensioni

Centrali Digitali
Decoder
Accessori Digitali
Software
Impianti Digitali

Guide

Digitalizziamo le Loco
Database Rotabili
Programmazione CV
Progetti Digitali
Intellibox Bus - Loconet
Il mio sistema digitale
Cablaggi

Documenti Utili

Informazioni Tecniche
Glossario Digitale
Manuali Prodotti
Video

Risorse

Contatti
Forum
Chat
Links
Lo Staff di DCCWorld
RSS