Digitalizziamo la Br52 Lilliput in scala H0.

(12 febbraio 2004)
 
Attrezzi necessari:
  • Saldatore per uso Elettronico da 20 - 40 W o meglio saldatore a temperatura regolabile;
  • Stagno;
  • Cutter;
  • Nastro isolante;
  • Un decoder per scala H0. Noi useremo un MX63;
  • Manuale del decoder;
  • Pinze varie;
  • Limetta;
  • Trapano;
  • Punta da trapano per metallo da 3 mm;
  • Spezzoni di filo sottile (verde, marrone e bianco).
 
PASSO 1
Per prima cosa è necessario smontare completamente la locomotiva. Svitiamo le viti (cerchiate di giallo nelle foto) del tender.
 
Poi quelle della locomotiva.
 
Quindi con delicatezza alziamo la caldaia e il tender.
A questo punto sfilate il motore levando le viti che lo tengono fermo al sostegno nel tender. Così facendo si scopre la piccola basetta di rame che ha montato il condensatore e le induttanze.
 
PASSO 2
Rimuoviamo i vari componenti della basetta (il condensatore e le induttanze). Con la lima (o un taglierino) ricaviamo delle piazzole sezionando le piste del circuito stampato per poter successivamente saldare i fili del decoder.
Fate molta attenzione a rimuovere il rame fino alla basetta di bachelite in modo da essere sicuri di non fare cortocircuiti. Al massimo per avere la certezza del lavoro provate con un tester che le piazzole siano isolate fra loro.
 
PASSO 3
Sappiamo gia che l'assorbimento della loco a ruote bloccate è compatibile con il massimo assorbimento accettabile da parte del decoder.
 
PASSO 4
Praticate un foro aggiuntivo nella base del tender, per far passare i fili che vanno alla locomotiva.
 
PASSO 5
La locomotiva ha una presa di corrente a massa sul telaio, di conseguenza siamo costretti ad usare la configurazione a massa bloccata.
 
Iniziamo la saldatura dei fili del motore (grigio e arancio), delle prese di corrente (rosso e nero) e i fili delle luci (bianco e giallo).
 
PASSO 6
Sfilate con delicatezza i cilindri (non c'è bisogno di smontare il biellismo) ed il generatore di fumo se presente.
Fatto questo sfilate con estrema delicatezza, dovete fare assoluta attenzione a non piegarle, le linguette di rame che portano corrente dalle ruote.
 
PASSO 7
La lampada presente all'interno del forno, che durante il funzionamento in analogico rimane sempre accesa è stata collegata al filo verde (allungato con l'aggiunta di un pezzetto di filo del medesimo colore) del decoder per simulare l'apertura della porta del forno attraverso il comando F1.
 
Sulla linguetta di sinistra si trova il contatto per un polo del generatore di fumo e della luce anteriore, con il saldatore rimuovetelo dissaldandolo.
 
Fate attenzione a non scaldarlo troppo, in fin dei conti sta su con un goccio di stagno, pochi secondi sono sufficenti a rimuoverlo. Il risultato finale dovrà essere quello della foto.
 
Prima di saldare i fili marrone e bianco è necessario allungarli con degli spezzoni di filo. Ricordiamoci di isolare per bene con del nastro isolante i punti di giunzione. Fatto questo, saldiamo il filo marrone per alimentare il generatore di fumo e il filo bianco della luce anteriore. Per sicurezza possiamo isolare i punti di saldatura sul generatore di fumo e sulla luce.
 
Sul tender, isoliamo mediante nastro isolante tutte le parti a vista delle piazzole per evitare che inavvertitamente vadano a toccare la cassa metallica del tender.
 
PASSO 8
Rimettiamo il motore a posto (sul tender). Fissiamo il decoder sulla sommità del motore inoltre fissiamo provisoriamente i fili con del nastro isolante.
 
PASSO 9
Una volta rimontata la locomotiva completamente (ma non il tender) sulla CV 1 leggiamo il valore 3, ok. Quindi mettiamo la macchina sui binari con F0(FL) si accendono le luci, F1 accendiamo forno e con F2 attiviamo il generatore di fumo.
 
PASSO 10
Ecco il risultato del nostro lavoro.
 
In attesa dell'arrivo della vaporiera?
 
Articolo realizzato da Antonello Nardin


Dai un voto a questa pagina:

Rating: 2.6/5 (71 votes cast)

(Unobtrusive) AJAX Star Rating Bar Homepage


Ricerca personalizzata
DCCWorld

Informazioni

Home
Iniziare con il DCC
FAQ
Eventi
News

Recensioni

Centrali Digitali
Decoder
Accessori Digitali
Software
Impianti Digitali

Guide

Digitalizziamo le Loco
Database Rotabili
Programmazione CV
Progetti Digitali
Intellibox Bus - Loconet
Il mio sistema digitale
Cablaggi

Documenti Utili

Informazioni Tecniche
Glossario Digitale
Manuali Prodotti
Video

Risorse

Contatti
Forum
Chat
Links
Lo Staff di DCCWorld
RSS