Decoder Esu V4.0..nuova configurazione ?

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
andreachef
DCCMaster
Messaggi: 2036
Iscritto il: mercoledì 30 giugno 2004, 23:34
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Roco Multimause-Claudia CS
Località: Ventimiglia

Decoder Esu V4.0..nuova configurazione ?

#1 Messaggioda andreachef » venerdì 28 luglio 2017, 21:30

un saluto a tutti .
oggi ho ricevuto la 626 ed ho installato un decoder ESU V4.0 recentemente acquistato .
eseguo una prima prova di funzionamento su un tratto di 50 cm di binario con palmare Roco .
luci bianche e rosse F0 F1 F2 ok ,
luci in cabina F3 F4 niente ;
essendo un pò di tempo che non programmo decoder , mi viene da pensare che le uscite F3 F4 siano da attivare ,
a casa accendo il PC e apro JMRI per la programmazione ; nella lettura risulta che F3 ed F4 sono impostate sui tasti 5 e 6 :shock:

eseguo una verifica con il palmare ed infatti si accendono le luci in cabina ...
mi viene da dedurre che ci sia una nuova configurazione all'uscita di fabbrica per questi decoder ?..
qualcuno ha avuto esperienze simili ?
...il decoder è nuovo !!
Andrea

Avatar utente
peppardo
DCCMaster
Messaggi: 2950
Età: 59
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 19:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: digitrax superchief 8amp
Località: MILANO/BARI

Re: Decoder Esu V4.0..nuova configurazione ?

#2 Messaggioda peppardo » venerdì 28 luglio 2017, 23:11

non mi stupirei che sia stato programmato a pene di cane.....
non ti è mai successo di leggere il valore di default di una qualsiasi cv e di scoprire che non è quella riportata sul manuale?
a me parecchie volte...per cui non ci fare poi tanto caso.
ciao

Zampa di Lepre
PlasticoDigitale
Messaggi: 613
Iscritto il: domenica 9 marzo 2008, 20:44

Re: Decoder Esu V4.0..nuova configurazione ?

#3 Messaggioda Zampa di Lepre » mercoledì 2 agosto 2017, 9:09

Come detto tante volte l'impostazione di default degli esu può cambiare con le release del fw installato sul decoder. Da parecchi mesi, già dal 2016, aux3 e aux4 che prima non erano associati a nulla (almeno sul lokpilot DCC) sono associati a f5 e f6 (essendo storicamente f3 la mezza velocità e f4 l'eliminazione dell'effetto inerzia).
Inutile dire che i manuali non riflettono l'impostazione dei decoder, l'unica è il lokprogrammer o decoderpro.
Alessandro "Zampa di Lepre" Becchetti

"... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo... come lacrime nella pioggia ..."

miklam71
PlasticoDigitale
Messaggi: 174
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2007, 13:31
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Vicenza

Re: Decoder Esu V4.0..nuova configurazione ?

#4 Messaggioda miklam71 » mercoledì 16 agosto 2017, 14:58

Senza aprire un nuovo 3D, approfitto di questo per chiedere quanto segue.
Il decoder tester di ESU (53900) riporta che, nel testare decoder sonori, occorre posizionare il selettore dell'impedenza dell'altoparlante su 100 ohm (per i vecchi 3.5) o su 16 ohm (per i nuovi 4.0). Domandina: ma se i nuovi V 4.0 alimentano altoparlanti con impedenza 4-8 ohm, come mai il tester riporta 16 ohm? Con questa modalità vado tranquillo anche se volessi testare decoder sonori Zimo (che dovrebbero avere altoparlanti a 4 ohm, mi pare)?
Grazie per eventuali chiarimenti.
Saluti.
Michele

alpiliguri
PlasticoDigitale
Messaggi: 453
Iscritto il: venerdì 1 ottobre 2010, 21:44
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Sprog II + JMRI

Re: Decoder Esu V4.0..nuova configurazione ?

#5 Messaggioda alpiliguri » giovedì 17 agosto 2017, 21:54

Perché i v4 sono in grado di pilotare altoparlanti con impedenza MINIMA 4 ohm, non hanno alcun problema se l'impedenza è più alta, al limite suonano più basso. Ho testato v4 sulla vecchia basetta che aveva solo il 100 ohm e suonavano perfettamente.
E' il caso contrario che pone problemi, se colleghi a un v3.5 un 4/8/16 ohm l'impedenza è troppo bassa, la corrente in uscita sale e il decoder si danneggia, perchè l'amplificatore è fatto per lavorare con 100 ohm e non meno.
Ciao, alpiliguri.

miklam71
PlasticoDigitale
Messaggi: 174
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2007, 13:31
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Vicenza

Re: Decoder Esu V4.0..nuova configurazione ?

#6 Messaggioda miklam71 » sabato 19 agosto 2017, 23:28

Grazie, Alpiliguri.
E per decoder come gli Zimo o altre marche? Meglio se li testo mettendo su off l'altoparlante del tester e provo i suoni con l'altoparlante collegato al decoder?
Saluti.
Michele

alpiliguri
PlasticoDigitale
Messaggi: 453
Iscritto il: venerdì 1 ottobre 2010, 21:44
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Sprog II + JMRI

Re: Decoder Esu V4.0..nuova configurazione ?

#7 Messaggioda alpiliguri » martedì 22 agosto 2017, 10:32

Se lo provi con l'altoparlante fornito dal costruttore non sbagli mai! Comunque sui vari siti dei fabbricanti trovi le specifiche di ogni costruttore. In caso di dubbio un altoparlante con elevata impedenza (es 100 ohm) è una scelta sicura.

miklam71
PlasticoDigitale
Messaggi: 174
Iscritto il: venerdì 12 ottobre 2007, 13:31
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Analogico
Località: Vicenza

Re: Decoder Esu V4.0..nuova configurazione ?

#8 Messaggioda miklam71 » martedì 22 agosto 2017, 12:44

Grazie mille!
Bene: di altoparlanti da 100 ne ho ancora parecchi...
Saluti.
Michele


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti