SwitchPilot v2.0

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
rosso 72
Analogico
Messaggi: 2
Iscritto il: venerdì 9 giugno 2017, 12:15
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU 50200

SwitchPilot v2.0

#1 Messaggioda rosso 72 » lunedì 3 luglio 2017, 11:44

Buongiorno a tutto lo staff. Sono appena arrivato al digitale con centrale Ecos 50200 SwitchPilot per scambi che non riesco a gestire correttamente: alcuni scattano ma non ritornano alla posizione precedente, altri pur essendo collegati non danno segni di vita. I collegamenti sembrerebbero corretti. Manualmente nessun problema.

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 14407
Età: 39
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: SwitchPilot v2.0

#2 Messaggioda Buddace » lunedì 3 luglio 2017, 12:01

Motori a bobina ? Se si hai poca corrente sull'alimentatore che alimenta le uscite del decoder.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

docdelburg
PlasticoDigitale
Messaggi: 721
Età: 61
Iscritto il: lunedì 16 agosto 2010, 20:27
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Gira e gira .... ma poi son tornato alla ClaudiaCS
Località: Oltrepo' Pavese

Re: SwitchPilot v2.0

#3 Messaggioda docdelburg » lunedì 3 luglio 2017, 15:33

Immagino si tratti di motori a bobina.
In questa caso, se leggi le istruzioni del decoder, dovresti settare le uscite con valore 1 per avere la massima potenza come richiesto dai motori Peco. Quindi mettendo valore 1 sulle CV 3,4,5 e 6 avrai le quattro uscite con massima tensione. Per effettuare la modifica metti una resistenza all'uscita 1 come indicato sempre nelle istruzioni
Ricorda però di alimentare il decoder con un trasformatore dedicato di buona potenza, almeno 5A.
Mauro Menini

rosso 72
Analogico
Messaggi: 2
Iscritto il: venerdì 9 giugno 2017, 12:15
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU 50200

Re: SwitchPilot v2.0

#4 Messaggioda rosso 72 » lunedì 3 luglio 2017, 18:29

Si scambi Piko con bobina ed uno tende a bloccarsi

golfredo castelletto
DCCMaster
Messaggi: 1241
Età: 50
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2013, 18:06
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS-Multimaus-Lokomaus2-KDCCX+KBoosterX-ACK+zDCC
Località: Villotta di Chions - PN

Re: SwitchPilot v2.0

#5 Messaggioda golfredo castelletto » giovedì 6 luglio 2017, 13:17

Io sulle bonine per non sbagliarmi metto sempre un CDU
http://www.talkingelectronics.com/proje ... CDU-2.html
Per comadarli col decoder devi necessariamente utilizzare due relè per bobina da gestire in base alle uscite del decoder.
Si può anche utilizzare un CDU per più bobine purchè non azionate contemporanemente.

gimar
PlasticoDigitale
Messaggi: 920
Iscritto il: venerdì 30 settembre 2005, 14:39
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ECoS 2 50200
Località: Brescia

Re: SwitchPilot v2.0

#6 Messaggioda gimar » venerdì 7 luglio 2017, 17:19

Con la centrale Ecos puoi variare il tempo di intervento del decoder, di default è 330 msec prova ad aumentaro un pò. Ciao

docdelburg
PlasticoDigitale
Messaggi: 721
Età: 61
Iscritto il: lunedì 16 agosto 2010, 20:27
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Gira e gira .... ma poi son tornato alla ClaudiaCS
Località: Oltrepo' Pavese

Re: SwitchPilot v2.0

#7 Messaggioda docdelburg » venerdì 7 luglio 2017, 21:23

gimar ha scritto:Con la centrale Ecos puoi variare il tempo di intervento del decoder, di default è 330 msec prova ad aumentaro un pò. Ciao


Permettimi di dissentire :wink:
Non è allungando la durata dell'impulso che risolvi il problema.
Il problema è che se non dai una botta (elettricamente parlando) il solenoide non si muove.
Per questo i decoder switchpilot riportano nelle istruzioni quanto segue:

In order to set the parameters of the transistor outputs 1 to 4 each is assigned to a configuration-CV: CV 3 is responsible for output 1, CV 4 for output 2, CV 5 for output 3 and CV 6 for output 4.
9.1. Configuration of an output with variable duration (k83)
Write the value 0 in the appropriate CV. The output will then behave as follows: the output is active as long as the corresponding button on the control panel is pressed. Once you release the button the output will switch off immediately. This is useful for un-couplers amongst others.
9.2. Output configuration to pulsed output with fixed pulse duration
Write a value between 2 and 31 into the configuration-CV if you wish the output to generate a pulse of a pre-determined duration regardless of how long you actually press the button. This value describes the duration of the on-period as a multiple of 65 msec. The higher this value, the longer is the on-period.
Example:
You want to have an output lasting about one second. Write the value 15 into the CV (16 * 65 msec = 975 msec)
9.3. Configuration of an output for PECO solenoid drives
If you wire a PECO solenoid drive to an output write the value 1 into the corresponding configuation-CV. This adjusts the overload (over current) protection to the higher values for PECO solenoid drives.
If you would like to use PECO turnout motors you have to use an external transformer to supply the SwitchPilot with enough current. See section 6.5
9.4. Configuration of an output for continuous operation (k84)
If you wish to alternately activate one of the transistor outputs until the other one is switched on then write the value 64 into the configuration-CV.


Come dicevo all'inizio di questa discussione, se dai valore 0 (zero) alle CV 3,4,5 e 6 avrai un impulso che dura per tutto il tempo in cui tieni premuto il tasto di attivazione.
Se dai un valore tra 2 e 31 stabilisci la durata dell'impulso con la formula 65 millisecondi per il valore della variabile.
Se dai valore 64 hai un'uscita in continua che serve per i segnali e i led.
Specificatamente per i motori a bobina ostici come i Peco devi settare le CV con valore 1 in modo da dare la massima potenza di impulso nel più breve tempo possibile. Indispensabile però una buona alimentazione esterna senza attingere potenza dal bus di trazione.

Un'alternativa può essere quella di mettere un circuito di scarica capacitativa a valle del decoder ma allora ti complichi la vita con ulteriori relè...... :(
Mauro Menini

Umbriele
TrenoDigitale
Messaggi: 64
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 19:03
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU ECOS II

Re: SwitchPilot v2.0

#8 Messaggioda Umbriele » martedì 1 agosto 2017, 15:12

Un problema simili l'ho risolto spostando la levetta su k84


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Gfiorillo
DCCReady
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 11 agosto 2015, 18:12
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Central Station 2 e Mobile Station 2

Re: SwitchPilot v2.0

#9 Messaggioda Gfiorillo » martedì 5 settembre 2017, 15:12

Salve a tutti.ammetto sono un po' confuso.
Scusate quindi se dico corbellerie.

Sul mio PaP ho diversi SwitchPilot che coesistono con dei K83 Marklin.
La,centrale è la CS2.

DUnque ho programmato i decoder con la procedura di autolearning...ho,premuto il pulsante, il decoder si è messo in ascolto, ho agito sullo scambio, in questo caso 29 e lo SP ha imparato che il 29 fino al 32 sono gli scambi che deve manovrare..

Il problema nasce dopo aver letto il thread...ho due scambi con motore Peco che sono restii a funzionare bene...volevo quindi settare le CV 3 a 6 con valore 1.

la domanda principale è:
Sul manuale c'è scritto che al numero di scambio 29 corrisponde un indirizzo 8...
Ma se ho una locomotiva con indirizzo 8, che succede?
Intanto mi fermo qui.

Giovanni

Gfiorillo
DCCReady
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 11 agosto 2015, 18:12
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Central Station 2 e Mobile Station 2

Re: SwitchPilot v2.0

#10 Messaggioda Gfiorillo » martedì 5 settembre 2017, 15:17

Aggiungo anche..ho un trasformatore Marklin....posso usarlo,per alimentare lo switchpilot o brucio tutto?

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 14407
Età: 39
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: SwitchPilot v2.0

#11 Messaggioda Buddace » martedì 5 settembre 2017, 16:21

Gfiorillo ha scritto:Aggiungo anche..ho un trasformatore Marklin....posso usarlo,per alimentare lo switchpilot o brucio tutto?

Si possono alimentare con qualsiasi trafo che stia nel range di alimentazione ammesso dal decoder (vedere istruzioni)
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 14407
Età: 39
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: SwitchPilot v2.0

#12 Messaggioda Buddace » martedì 5 settembre 2017, 16:25

Gfiorillo ha scritto:Sul manuale c'è scritto che al numero di scambio 29 corrisponde un indirizzo 8...
Ma se ho una locomotiva con indirizzo 8, che succede?

Parliamo di DCC i pacchetti digitali inviati per comandare gli scambi e i segnali sono differenti quindi a parità di indirizzo ovviamente non interferiscono.
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

Gfiorillo
DCCReady
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 11 agosto 2015, 18:12
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Central Station 2 e Mobile Station 2

Re: SwitchPilot v2.0

#13 Messaggioda Gfiorillo » martedì 5 settembre 2017, 16:35

Ok la cosa mi tranquillizza, almeno qui.
Il fatto è che non mi è chiaro perché sulla CS2 non funziona il POM.
Grazie per ora..
Devo smanettatere un po'..per tigna...

Umbriele
TrenoDigitale
Messaggi: 64
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 19:03
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ESU ECOS II

Re: SwitchPilot v2.0

#14 Messaggioda Umbriele » martedì 12 settembre 2017, 8:25

Il POM sugli swicthpilot funziona se il railcom è abilitato, di fabbrica è disabilitato, si abilita la prima volta sul binario di programmazione, settando il bit 3 della CV 29 e settando a 2 la CV 28.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Gfiorillo
DCCReady
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 11 agosto 2015, 18:12
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Central Station 2 e Mobile Station 2

Re: SwitchPilot v2.0

#15 Messaggioda Gfiorillo » giovedì 14 settembre 2017, 19:11

Ah....ci proverò...
Grazie


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti