Copia / Backup decoder Sound.

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
MikyR1100R
PlasticoDigitale
Messaggi: 513
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2007, 21:52

Copia / Backup decoder Sound.

#1 Messaggioda MikyR1100R » venerdì 31 marzo 2017, 21:07

Buona serata anzitutto.
La mia domanda era piuttosto semplice.
Desideravo sapere se era possibile tramite Lokprogrammer e software copiare tutti file sonori e i settaggi relativi a velocità e accelerazione, etc. da un decoder Esu Sound v4 per metterlo in un altro nuovo vuoto o magari con suoni tedeschi.
Chiedo questo poiché avendo tante loco a volte doppie ma solo una magari con il sound, pensavo di copiare dalla relativa loco sound che ho e mettere suoni e settaggi in una loco uguale con un ESU Loksound da programmare.
Spero di essere stato chiaro....

Grazie in anticipo.

Avatar utente
peppardo
DCCMaster
Messaggi: 2975
Età: 60
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 19:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: digitrax superchief 8amp
Località: MILANO/BARI

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#2 Messaggioda peppardo » venerdì 31 marzo 2017, 23:03

prendi il file sonoro della loco master, ci fai le tue modifiche, riguardo i suoni e le cv che ti interessano e lo salvi (dove vuoi) nel pc....
dopo di che lo apri e lo carichi sulle altre loco.......
più facile di cosi.....
basta solo il lokprogrammer,niente software audio.

Avatar utente
Luca.Rubini
PlasticoDigitale
Messaggi: 749
Età: 42
Iscritto il: venerdì 22 gennaio 2010, 22:18
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Intellibox 2 con programma rocrail sistema android su smartfone in wi-fi
Località: Roma
Contatta:

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#3 Messaggioda Luca.Rubini » sabato 1 aprile 2017, 11:06

non si possono copiare i suoni dei decoder devi scaricare dalla rete i file e poi modificarli a piacere dopo di che che li salvi

MikyR1100R
PlasticoDigitale
Messaggi: 513
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2007, 21:52

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#4 Messaggioda MikyR1100R » sabato 1 aprile 2017, 11:44

No no scusate un momento.
Io ho tipo due copie di ALn668 una sound e una coppia no.
Posso installare un decoder sound vergine e copiarci dentro i suoni di quella che ho leggendoli e poi scrivendo nell'altra?

Zampa di Lepre
PlasticoDigitale
Messaggi: 698
Iscritto il: domenica 9 marzo 2008, 20:44

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#5 Messaggioda Zampa di Lepre » sabato 1 aprile 2017, 11:45

peppardo ha scritto:prendi il file sonoro della loco master, ci fai le tue modifiche, riguardo i suoni e le cv che ti interessano e lo salvi (dove vuoi) nel pc....
dopo di che lo apri e lo carichi sulle altre loco.......
più facile di cosi.....
basta solo il lokprogrammer,niente software audio.


Non lo hai mai fatto sul serio ... giusto?

Come ha detto Luca prima di me i suoni sui decoder ESU (ma anche sugli ZIMO è uguale) vengono conservati sul decoder in un formato compresso e adattato che nulla a che fare con i suoni (in formato WAV tipicamente) originali e gestibili dal lokprogrammer. Essenzialmente per questo motivo (oltre che per proteggere gli eventuali copyright) i suoni non sono estraibili da un decoder ... ergo non si può nemmeno fare un backup.

Col lokprogrammer ti puoi invece salvare e copiare tutte le impostazioni delle CV quindi anche le associazioni dei suoni ai tasti e condizioni.

Anche la modifica di un progetto sonoro precaricato su un decoder è sostanzialmente impossibile: non si possono aggiungere o sostituire suoni, si può invece disattivare un suono o associarlo a un tasto/condizione diversa da quella prevista.

Per poter gestire in maniera approfondita anche la parte sonora occorre essere in possesso dell'intero progetto sonoro (che non sono solo suoni ma anche tutta una parte di logica che permette di sincronizzare/modificare i rumori con le condizioni di marcia/frenatura).

Quindi o il progetto te lo sei costruito da solo oppure hai preso ed eventualmente modificato uno dei tanti progetti disponibili sulle librerie del costrutture (per gli ESU vedere qui: http://www.esu.eu/en/downloads/sounds/).
Di sound italiano di pubblico dominio vi è veramente molto poco ... molto più ricca la dotazione di progetti tedeschi, francesi, ... in proporzione diretta con l'ampiezza del mercato modellistico relativo.

Nel lokprogrammer è presente anche una collezione di templates sonori (pezzi del progetto sonoro ... es. fischi, campanelle, motori) che possono essere usati per costruire ex-novo un progetto oppure per arricchirlo/modificarlo.

Suggerimento1: le macchine a vapore hanno il sistema stantuffi/distribuzione/scarichi molto simili ... per cui ci si può accontentare di una macchina con sistema simile (es: 2 o 4 cilindri espansione semplice); discorso analogo per le macchine diesel dove i motori possono essere identici (es: maybach, caterpillar...).

Suggerimento1bis: quello che tipizza molto un sound sono cose come il fischio, campanelle, annunci di stazione, ...

Suggerimento2: la differenza di costo tra un decoder vuoto e uno con i sound caricati in genere non è molta (intorno ad una 20a di euro) ... a parte il piacere di capire e fare da se va valutato se può convenire risparmiare tempo.

Suggerimento3: la parte sw del lokprogrammer è liberamente scaricabile e funzionante anche senza hw ... magari può valer la pena di farlo per capire come è fatto e quanto è complesso un progetto sonoro.

CONCLUSIONE: per la Aln668 non esiste un progetto di pubblico dominio. Visto che non puoi copiarlo da una parte all'altra hai solo due possibilità: o compri un decoder già caricato oppure ti metti insieme un progetto similare da solo con quello che trovi.
Alessandro "Zampa di Lepre" Becchetti

"... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo... come lacrime nella pioggia ..."

Avatar utente
peppardo
DCCMaster
Messaggi: 2975
Età: 60
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 19:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: digitrax superchief 8amp
Località: MILANO/BARI

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#6 Messaggioda peppardo » sabato 1 aprile 2017, 12:28

mi fa specie che essendo pratici di decoder sonori, abbiate a scrivere inesattezze....
non si possono modificare i suoni precaricati su un decoder, aggiungendo o sostituendo? ma quando mai, proprio in questi giorni ho modificato, usando il lokprogrammer, nella sezione "sound" con il cambio di file nei "container" o dei tempi di attivazione, nelle apposite caselle....dove, volendo, si può sostituire il file sonoro con quello che si vuole....
Immagine
http://postimage.org/index.php?lang=italian
la procedura non è semplice, ma applicandosi un pò si arriva allo scopo.....se ci sono riuscito io....

p.s.: il suono precaricato deve essere protetto da chi lo pone in commercio, altrimenti è modificabile quanto ci pare.

Avatar utente
peppardo
DCCMaster
Messaggi: 2975
Età: 60
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 19:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: digitrax superchief 8amp
Località: MILANO/BARI

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#7 Messaggioda peppardo » sabato 1 aprile 2017, 12:34

per il backup, mi è capitato di copiare un progetto sonoro di LSmodels su 4.0M4 e ricaricarlo su un decoder vergine...forse non era protetto e mi è andata bene....

Avatar utente
peppardo
DCCMaster
Messaggi: 2975
Età: 60
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 19:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: digitrax superchief 8amp
Località: MILANO/BARI

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#8 Messaggioda peppardo » sabato 1 aprile 2017, 12:42

MikyR1100R ha scritto:No no scusate un momento.
Io ho tipo due copie di ALn668 una sound e una coppia no.
Posso installare un decoder sound vergine e copiarci dentro i suoni di quella che ho leggendoli e poi scrivendo nell'altra?


il decoder è quello che vende Tecnomodel, tra l'altro allo stesso prezzo di un decoder vergine?

Zampa di Lepre
PlasticoDigitale
Messaggi: 698
Iscritto il: domenica 9 marzo 2008, 20:44

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#9 Messaggioda Zampa di Lepre » sabato 1 aprile 2017, 14:34

Caro Peppardo penso ti stai confondendo: per quanto mi risulta è proprio fisicamente impossibile estrarre il progetto da un decoder sound esu v4 ... non è questione di protezione (la protezione se attiva non ti fa vedere proprio nulla).

Non ci riesco nemmeno con i progetti da me fatti e che non mi sogno certamente di proteggere per me stesso.

Mi viene però il dubbio che essendo il primo aprile ci stai simpaticamente prendendo in giro a tutti.... se è così ottimo scherzo!

Comunque, poiché non detengo la corona della conoscenza assoluta e ho sempre piacere di apprendere cose nuove e utili (pensa quanto potrebbe convenire anche a me questa cosa), invito tutti a provarci e a riportare qui risultati e metodi seguiti.

Tanto per essere certo di non dire io bestialità ... e anche al fine di illustrare un poco la cosa ... ho riprovato, appositamente, tutto il giro:
- ho collegato il lokprogramer al computer e ne ho attivato il software;
- ho preso una mia loco con decoder sound il cui progetto è di mia realizzazione (e di cui ho il file originale ovviamente) e non è protetto;
- ho messo la loco sul binario di programmazione è ho chiesto al lokprogrammer di leggere il decoder;
- senza fare altre operazione ho chiesto di salvare su disco quanto letto (backup).

Qui di seguito potete vedere, evidenziati, la differenza tra i due file: il backup di test e il progetto originale. L'enorme differenza, in meno, della prova di backup dovrebbe dimostrarvi che la parte suono (e relative impostazioni) NON viene salvata.

Salvataggi - backup di test e progetto originale
Immagine

Tanto per essere chiari andando a guardare col lokprogrammer la parte sound della loco appena letta potete vedere qui sotto che tutte le varie voci appaiono in GRIGIO... ovvero esistono ma non possono essere modificate.

Progetto sound come risulta da lettura decoder
Immagine

Infatti se si va a fare doppio click su una delle voci ("treno in manovra ..") si vede che i relativo contenitore è vuoto ... quindi non è modificabile soprattutto perché non è stato letto nulla.

Suono come risulta da lettura decoder
Immagine

Per confronto vi riporto come invece appare lo stesso suono ripreso dal progetto originale.

Suono dal progetto originale
Immagine

Quanto sopra anche perché se vorrete fare delle prove potrete confermare o smentire le mie o, meglio, cercare una strada di maggior successo.

In bocca al lupo ...
Alessandro "Zampa di Lepre" Becchetti

"... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo... come lacrime nella pioggia ..."

MikyR1100R
PlasticoDigitale
Messaggi: 513
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2007, 21:52

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#10 Messaggioda MikyR1100R » mercoledì 6 dicembre 2017, 22:51

Riprendo il filetto per un'altra richiesta , forse più semplice.

Premesso che i suoni italiani (o meglio i progetti = suoni più tarature CV relative al motore quali accelerazione , decelerazione , etc.) che tanto vorrei a prezzo un po' più politico non si possono trovare liberamente , ho guardto sul sito ESU.
Ho visto giustamente che ci sono tanti suoni , o comunque un po' di suoni , che si potrebbero riutilizzare per loco vapore prede belliche.

Ad esempio volendo sonorizzare una 999 si può utilizzare il file della BR89.75 , corretto?
Se è così , chiedo : il file che si scarica dal sito ESU , è un progetto con anche al suo interno i parametri del motore e curve di velocità , etc. oppure è solamente un file con le parti audio?

Cioè : lo scarico dal sito , lo apro con il Lokprogrammer , lo carico nella loco --> a questo punto ho la loco 999 come se fosse la loco originale uscita di fabbrica già sound con tutte le CV a posto?

Grazie ancora.
In anticipo.

Avatar utente
peppardo
DCCMaster
Messaggi: 2975
Età: 60
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 19:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: digitrax superchief 8amp
Località: MILANO/BARI

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#11 Messaggioda peppardo » mercoledì 6 dicembre 2017, 23:08

Di solito le cv's inerenti la parte motore dovrebbero essere quelle di default...poi ognuno si regola con i propri parametri e gusti...

Zampa di Lepre
PlasticoDigitale
Messaggi: 698
Iscritto il: domenica 9 marzo 2008, 20:44

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#12 Messaggioda Zampa di Lepre » giovedì 7 dicembre 2017, 0:04

E' un progetto completo .... lo puoi caricare così com'è e funziona subito ... poi magari ti può servire di personalizzare qualche cosa.
Avendo il progetto scaricato ti puoi sbizzarrire e magari sostituire o eliminare qualche suono (es. le macchine tedesche hanno in origine la campana, quelle italianizzate no, gli annunci saranno in italiano se li vuoi, anche il fischio cambia ... ).
Qualche suono diverso lo puoi trovare in quelli di libreria (ma di veramente italiano tranne gli annunci non c'è nulla), qualche altro, semplice, te lo potresti costruire tu partendo da registrazioni o filmati.
Alessandro "Zampa di Lepre" Becchetti

"... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo... come lacrime nella pioggia ..."

MikyR1100R
PlasticoDigitale
Messaggi: 513
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2007, 21:52

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#13 Messaggioda MikyR1100R » giovedì 7 dicembre 2017, 0:32

Grazie delle risposte.
Chiedo questo perché devo valutare se vale l'acquisto del lokprogrammer in società con due/tre amici.

Ne sappiamo poco di programmazione , vorremmo mettere i sound "italiani" se non a tutto (perché ovviamente i suoni FS sono dell'importatore italiano ESU) almeno delle prede belliche , prendendoli dalle librerie ESU.

Faccio l'esempio della kkstb 178 che ho (alias Brawa FS893) : messa sul binario viene riconosciuta dalla Ecos con i suoi bravi disegnini sul display ed è subito "ready to start".
Piacerebbe fare così per le prede belliche che sono diventate FS partendo dai suoni d'oltralpe delle relative loco straniere.
Poco ci importa di annunci e campane (beh forse un po' si queste ultime...) sarebbe già ottimo il rumore dei cilindri,il carbone il vapore. Sarebbe già la manna.

Ma è veramente ottenibile scaricando il file e mettendolo nel decoder cosi' semplicemente?
Nella mia 893 è tutto sincronizzato , ecco perché chiedevo delle CV tipiche della velocità se fossero comprese nel progetto che si scarica.

Ultima cosa : nel sito ESU vedo che ci sono due sezioni : una con i file da scaricare in base alle loco , l'altra sezione con i progetti delle FACTORY EQUIPPED.... cosa cambia tra le due sezioni?
Una solo i file audio , l'altra un progetto globale con altre cose che vengono caricate nel decoder sonoro forse?

Zampa di Lepre
PlasticoDigitale
Messaggi: 698
Iscritto il: domenica 9 marzo 2008, 20:44

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#14 Messaggioda Zampa di Lepre » giovedì 7 dicembre 2017, 13:29

Allora non mi spiego ...

I progetti sono tutti pronti.

Tutto quello che trovi sul sito esu sono progetti ... I SUONI SINGOLI NON ESISTONO !!!!.

La libreria dei suoni di ESU è il "template pack" (e viene giù quando installi il lokprogrammer) ma non sono suoni singoli bensì dei mini progetti (il fischio del treno per esempio è composto da tre parti almeno: l'inizio, il corpo che viene ripetuto ciclicamente finche il tasto è tenuto premuto e infine l'uscita quindi il "pacchetto" contiene i tre suoni e tutta la programmazione per comandarli e controllarli).

I Factory equipped sono progetti realizzati specificamente per certi modelli di certe case ... ma sono comunque progetti e comunque utilizzabili ... se non lo trovi da una parte puoi sperare di trovarlo nell'altra. Se lo trovi in entrambe le parti scegli quello che più ti piace... sono sicuramente diversi nei suoni e sicuramente nelle funzioni (es.: magari la macchina della casa X ha il terzo faro separato e quella di Y no).
Tutti i progetti sono modificabili .... e presumibilmente dovrai adeguare le funzioni perché luci e altri ammenicoli sono connesse diversamente tra i diversi costruttori, se tiri giù un progetto per una P8 prussiana e lo installi su una P8 preda bellica a livello di suoni non devi fare nulla ... al massimo dovrai sincronizzare meglio gli sbuffi con i giri delle ruote (dipende dai motori e dalle demoltipliche usate dai costruttori).

Se vai sul sito esu alla sezione software ti puoi scaricare il Lokprogrammer ... la parte software è liberamente installabile e usabile (ma senza l'hardware non ti puoi interfacciare col decoder) così puoi vedere di cosa si tratta e capire meglio: ti scarichi un progetto sonoro a piacere e lo apri col lokprogrammer così vedi come è composto e cosa ci puoi fare (e se sei in grado di farlo).
Alessandro "Zampa di Lepre" Becchetti

"... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo... come lacrime nella pioggia ..."

Avatar utente
peppardo
DCCMaster
Messaggi: 2975
Età: 60
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 19:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: digitrax superchief 8amp
Località: MILANO/BARI

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#15 Messaggioda peppardo » giovedì 7 dicembre 2017, 14:38

Zampa di Lepre ha scritto:
Tutto quello che trovi sul sito esu sono progetti ... I SUONI SINGOLI NON ESISTONO !!!!.


beh Alesssandro non proprio:
Immagine


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti