perdita di tensione RR in automatico

Sezione dedicata alle discussioni riguardanti tutti i software (Windigipet, Railware, Railroad&Co) per PC ingrado di gestire il nostro plastico.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
alias59
LocoDigitale
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 7 giugno 2010, 23:12
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico

perdita di tensione RR in automatico

#1 Messaggioda alias59 » martedì 30 gennaio 2018, 10:45

ciao a tutti.
descrivo brevemente i passi che faccio per far funzionare RR in automatico.
- do tensione al sistema e clicco sull' icona del funzionamento in automatico;
- pongo fisicamente la loco su una sezione con sensore "enter" appartenente a un blocco;
- il relativo sensore diventa correttamente rosso;
- trascino con il mouse la loco dall' elenco a sinistra, sul blocco;
- tasto destro sul blocco e "avvia locomotiva" che parte senza problemi;
- quando la loco arriva sulla seconda sezione del blocco con sensore "in" questo si accende e si spegne il sensore "enter".

a questo punto la loco prosegue verso il blocco successivo ma non appena raggiunge la prima sezione di quest'ultimo, il rettangolo che lo identifica si illumina brevemente con due strisce rosse ai lati e una bianca in mezzo e il sistema si spegne perchè viene tolta la tensione.Vi specifico che per le prove uso una sola locomotiva alla volta e che questo avviene con tutte 3 le loco testate.
Inoltre se non attivo la modalità automatica, il funzionamento è perfetto in ogni blocco del tracciato.
E' un problema "fisico" (cablaggi) o sbaglio qualcosa nel funzionamento in automatico?
Ciao e grazie dell' attenzione.

matteob
PlasticoDigitale
Messaggi: 111
Iscritto il: mercoledì 23 settembre 2015, 21:41
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: ClaudiaCS - Hornby Select
Località: Verona

Re: perdita di tensione RR in automatico

#2 Messaggioda matteob » martedì 30 gennaio 2018, 10:59

Loco fantasma, è normale che venga tolta la tensione (è spuntata in automatico la voce blocca le loco fantasma). Cioè la schedulazione (il processo che rende automatico) si trova un itinerario diverso da quello che RR si aspettava dalla programmazione che avevi fatto. Hai sbagliato qualcosa negli itinerari. Riprova a guardare il senso di orientamento dei blocchi (dove la loco deve entrare e uscire)...

alias59
LocoDigitale
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 7 giugno 2010, 23:12
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico

Re: perdita di tensione RR in automatico

#3 Messaggioda alias59 » martedì 30 gennaio 2018, 11:47

grazie per la risposta
se per itinerari intendi i possibili instradamenti del layout, questi sono a posto.
la tua risposta però mi apre un dubbio: per funzionare in automatico devo per forza assegnare una schedulazione alla loco? non va da sola dove trova un blocco libero?
e come faccio a far funzionare una loco in automatico e una in manuale?
ciao

Avatar utente
Buddace
Site Admin
Messaggi: 14725
Età: 39
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2004, 17:25
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: TMWDCC TBX zDCC Lokmaus2 HornbySelect Arnold Intellibox Claudia_CommandStation
Località: Torino
Contatta:

Re: perdita di tensione RR in automatico

#4 Messaggioda Buddace » martedì 30 gennaio 2018, 11:59

alias59 ha scritto:la tua risposta però mi apre un dubbio: per funzionare in automatico devo per forza assegnare una schedulazione alla loco? non va da sola dove trova un blocco libero?

Con il doppio click in automatico la loco parte basta che ci sia un itinerario che unisce il blocco ad un altro
Fondatore e amministratore di DCCWorld

http://www.DCCWorld.com - il sito dedicato interamente ai sistemi di controllo digitale per il modellismo ferroviario.

alias59
LocoDigitale
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 7 giugno 2010, 23:12
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico

Re: perdita di tensione RR in automatico

#5 Messaggioda alias59 » martedì 30 gennaio 2018, 12:25

quindi la schedulazione può anche non esserci.
aggiungo un particolare: tra il blocco e il successivo c'è un tratto di linea non appartenente a blocchi perchè c'è uno scambio che unisce due blocchi paralleli in uno singolo, alimentato semplicemente senza intervento dei sensori. questo può significare qualcosa?

Avatar utente
christian corradi
PlasticoDigitale
Messaggi: 355
Età: 44
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 16:55
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Multimaus Roco
Località: Genova

Re: perdita di tensione RR in automatico

#6 Messaggioda christian corradi » martedì 30 gennaio 2018, 12:30

Posta una foto dello schema.... e risolviamo!!!

alias59
LocoDigitale
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 7 giugno 2010, 23:12
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico

Re: perdita di tensione RR in automatico

#7 Messaggioda alias59 » martedì 30 gennaio 2018, 13:09

ok. stasera da casa metto una foto.

Avatar utente
christian corradi
PlasticoDigitale
Messaggi: 355
Età: 44
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 16:55
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Multimaus Roco
Località: Genova

Re: perdita di tensione RR in automatico

#8 Messaggioda christian corradi » martedì 30 gennaio 2018, 13:34

Comunque la cosa più probabile è che tu abbia invertito i sensori In ed Enter abbinati agli itinerari nel blocco di arrivo

alias59
LocoDigitale
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 7 giugno 2010, 23:12
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico

Re: perdita di tensione RR in automatico

#9 Messaggioda alias59 » sabato 3 febbraio 2018, 13:55

<a href="http://it.tinypic.com?ref=de4h85" target="_blank"><img src="http://i63.tinypic.com/de4h85.jpg" border="0" alt="Image and video hosting by TinyPic"></a>

Spero di aver caricato l immagine correttamente.
ricapitolando la loco viene posta fisicamente sulla sezione enter del blocco 012 (a sinistra del riquadro identificativo del blocco), e viene trascinata con il mouse dall' elenco al riquadro del blocco. dal menù del blocco la loco viene avviata, abbandona la sezione enter e raggiunge la sezione in dello stesso blocco (a destra del riquadro identificativo). si spegne il sensore enter e si accende il sensore in. La loco prosegue verso il blocco 014 attraversando senza problemi il tratto compreso tra le due barre rosse non appartenente a nessuna sezione o blocco. Quando raggiunge il sensore enter del blocco 014 il sistema toglie tensione.
Gli itinerari sono corretti, le frecce direzionali anche, le funzioni enter ed in sono correttamente inserite nelle proprietà dei blocchi nel pannello itinerari, anche quelli del blocco di arrivo.
bel rompicapo ma sicuramente sbaglio qualcosa.

alias59
LocoDigitale
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 7 giugno 2010, 23:12
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico

Re: perdita di tensione RR in automatico

#10 Messaggioda alias59 » sabato 3 febbraio 2018, 13:55

Immagine

Avatar utente
christian corradi
PlasticoDigitale
Messaggi: 355
Età: 44
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 16:55
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Multimaus Roco
Località: Genova

Re: perdita di tensione RR in automatico

#11 Messaggioda christian corradi » sabato 3 febbraio 2018, 15:16

Metti la loco fisica ferma so 012;
Trascini la loco virtuale col mouse dall'elenco loco a sinistra fino al blocco 022;
Alimenti il tracciato;
pigiama il pulsante "aitomatico";
Col mouse trascini la loco virtuale da 022 a 014 così si occupa l'itinerario;
doppio click su 012 per avviare la loco.

E' questo che fai?

alias59
LocoDigitale
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 7 giugno 2010, 23:12
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Analogico

Re: perdita di tensione RR in automatico

#12 Messaggioda alias59 » sabato 3 febbraio 2018, 18:26

in successione:
alimento il tracciato
metto in auto
metto fisicamente la loco su blocco 12
trascino la loco con il mouse dall elenco al blocco
a questo punto clic destro sul blocco e avvia locomotiva .

parte ma come ho detto al blocco successivo case la tensione.

smelloni
TrenoDigitale
Messaggi: 66
Iscritto il: domenica 13 settembre 2015, 12:37
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Z21 + multimouse
Località: anzola dell'emilia (bo)
Contatta:

Re: perdita di tensione RR in automatico

#13 Messaggioda smelloni » sabato 3 febbraio 2018, 23:51

alias59 ha scritto:in successione:
alimento il tracciato
metto in auto
metto fisicamente la loco su blocco 12
trascino la loco con il mouse dall elenco al blocco
a questo punto clic destro sul blocco e avvia locomotiva .

parte ma come ho detto al blocco successivo case la tensione.


controlla che il blocco sia "elettrificato", dalle prorpietà del blocco stesso. se non lo è non arriva corrente.

se ti da errore "ghost" quando la loco arriva nel blocco in questione vuol dire che non ha la loco non ha il permesso. controlla i permessi sempre nelle proprietà del blocco

smelloni
TrenoDigitale
Messaggi: 66
Iscritto il: domenica 13 settembre 2015, 12:37
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Z21 + multimouse
Località: anzola dell'emilia (bo)
Contatta:

Re: perdita di tensione RR in automatico

#14 Messaggioda smelloni » sabato 3 febbraio 2018, 23:58

alias59 ha scritto:ciao a tutti.
descrivo brevemente i passi che faccio per far funzionare RR in automatico.
- do tensione al sistema e clicco sull' icona del funzionamento in automatico;
- pongo fisicamente la loco su una sezione con sensore "enter" appartenente a un blocco;
- il relativo sensore diventa correttamente rosso;
- trascino con il mouse la loco dall' elenco a sinistra, sul blocco;
- tasto destro sul blocco e "avvia locomotiva" che parte senza problemi;
- quando la loco arriva sulla seconda sezione del blocco con sensore "in" questo si accende e si spegne il sensore "enter".

a questo punto la loco prosegue verso il blocco successivo ma non appena raggiunge la prima sezione di quest'ultimo, il rettangolo che lo identifica si illumina brevemente con due strisce rosse ai lati e una bianca in mezzo e il sistema si spegne perchè viene tolta la tensione.Vi specifico che per le prove uso una sola locomotiva alla volta e che questo avviene con tutte 3 le loco testate.
Inoltre se non attivo la modalità automatica, il funzionamento è perfetto in ogni blocco del tracciato.
E' un problema "fisico" (cablaggi) o sbaglio qualcosa nel funzionamento in automatico?
Ciao e grazie dell' attenzione.



da quello che scrivi è errore "ghost". il blocco non è elettrificato, spunta l'opzione sule proprietà del blocco.

Avatar utente
christian corradi
PlasticoDigitale
Messaggi: 355
Età: 44
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 16:55
Scala: N
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: Multimaus Roco
Località: Genova

Re: perdita di tensione RR in automatico

#15 Messaggioda christian corradi » domenica 4 febbraio 2018, 0:25

Se il blocco non fosse elettrificato e la loco fosse elettrica, allora non verrebbe trovata una destinazione e creato l'itinerario.
Quando c'è un ghost è perché un evento enter si è verificato inaspettatamente.
siccome nel caso in esame il ghost avviene nel blocco in cui è atteso il treno, mi viene solo da pensare all'errore di definizione dei sensori associati.

Mi dici nel blocco 014, tendina itinerari, come sono definiti ib sensori per la condizione all enter - ?

Christian


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti