Copia / Backup decoder Sound.

Discussioni inerenti l'esecizio, l'installazione e la gestione di sistemi digitali per il modellismo ferroviario.

Moderatori: Luca.Rubini, Seba55, peppardo

Messaggio
Autore
Zampa di Lepre
PlasticoDigitale
Messaggi: 698
Iscritto il: domenica 9 marzo 2008, 20:44

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#16 Messaggioda Zampa di Lepre » giovedì 7 dicembre 2017, 15:21

L'ho spiegato sopra (bastava un poco di attenzione nel leggere): quello è il template pack ovvero la libreria e non sono singoli suoni (nel senso di .wav, .mp3, ecc. ecc.) ma come dicevo mini progetti.

Dal template li puoi solo caricare nel progetto (e così vedi come sono fatti). Per editarli vanno comunque caricati nel project editor.

Se vai a cercarli sul disco NON troverai file singoli di suoni ... proprio perchè ogni "effetto" (forse è meglio chiamarli così" è composto da più parti che il decoder "suona" secondo la logica impostata.

MA perchè mi fai scrivere le cose più volte? :roll: :wink:
Alessandro "Zampa di Lepre" Becchetti

"... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo... come lacrime nella pioggia ..."

alpiliguri
PlasticoDigitale
Messaggi: 484
Iscritto il: venerdì 1 ottobre 2010, 21:44
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Sprog II + JMRI

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#17 Messaggioda alpiliguri » giovedì 7 dicembre 2017, 15:57

MikyR1100R ha scritto:Ma è veramente ottenibile scaricando il file e mettendolo nel decoder cosi' semplicemente?
Nella mia 893 è tutto sincronizzato , ecco perché chiedevo delle CV tipiche della velocità se fossero comprese nel progetto che si scarica.

Cosa intendi per sincronizzato? Che all'avvio c'è il suono dello spurgo cilindri, che la cadenza aumenta con la velocità, che in decelerazione si sentono i freni?
Questi aspetti fanno parte della logica del progetto sonoro e sono indipendenti dalle CV che controllano il motore, nel senso che se per esempio cambi la curva di velocità per limitare la massima, le sequenze rimangono invariate. Ovviamente rimane la sincronia giri ruota/scappamento, solo che la loco non va più a 150 km/h a fondo manetta ma a 80.
Siccome, sopratutto sul mercato tedesco, una loco è stata riprodotta da più costruttori con disposizione luci e demoltiplicazioni differenti, un progetto contiene la base suoni e una regolazione standard delle CV, queste poi le puoi affinare a tuo piacimento, per un migliore funzionamento del controllo di carico (autotuning sui v4) o disposizione delle luci.

Se non entri nei meandri della creazione ex novo di un progetto, si è tutto molto semplice, scarichi il file dal sito ESU, lo apri nel programma e lo invii al decoder. Tutto qui. La loco comincia a suonare e funzionare con le impostazioni standard, poi con le comode schermate esplicative puoi variare i parametri dipendenti da CV e aggiornare il decoder dopo ogni variazione, testando il funzionamento fino a essere soddisfatti. Non è necessario ricaricare tutto, il programma manda al decoder solo i dati delle CV variate e non tutti i suoni, se non richiesto.

L'acquisto in gruppo è un'ottima idea, non è un oggetto che si usa tutti i giorni, inoltre ognuno mantiene sul suo PC la sua collezione personale di configurazioni di loco salvate, l'hardware non ha memoria, può passare da un pc all'altro senza problemi.

Ciao, alpiliguri.

Zampa di Lepre
PlasticoDigitale
Messaggi: 698
Iscritto il: domenica 9 marzo 2008, 20:44

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#18 Messaggioda Zampa di Lepre » giovedì 7 dicembre 2017, 16:13

Alpi grazie per l'ottimo contributo ... penso che hai colto esattamente cosa intendeva MikyR1100R (sicuramente più di me :? ).
Alessandro "Zampa di Lepre" Becchetti

"... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo... come lacrime nella pioggia ..."

Avatar utente
peppardo
DCCMaster
Messaggi: 2975
Età: 60
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 19:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: digitrax superchief 8amp
Località: MILANO/BARI

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#19 Messaggioda peppardo » giovedì 7 dicembre 2017, 16:22

Zampa di Lepre ha scritto:MA perchè mi fai scrivere le cose più volte? :roll: :wink:

Ma perché se scrivi che non esistono suoni singoli scrivi una inesattezza... Nel template ci sono i suoni e sono suoni singoli che puoi inserire negli slot e crearti un nuovo progetto, usando la funzione apposita, di tuo gusto... Se poi vogliamo fare della semantica allora passo la mano...

Zampa di Lepre
PlasticoDigitale
Messaggi: 698
Iscritto il: domenica 9 marzo 2008, 20:44

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#20 Messaggioda Zampa di Lepre » giovedì 7 dicembre 2017, 22:36

Perdonami ma non sono suoni singoli ... l'esempio migliore è che in libreria ci sono i "motori" completi ... quelli a vapore sono tra i 50 e 100 suoni differenti. (ma non c'è limite superiore) ... e per ognuno c'è anche la logica che lo fa reagire alle variazioni di velocità, accelerazione, frenata e carico del motore.

Visto che un immagine vale più di 1000 parole di seguito alcune catture di schermate esemplificative

Nella prima in un progetto nuovo e vuoto è stato caricato dalla libreria una parte dei suoni del motore (vapore) di una BR 03 DB.

Nella seconda è stata aperta una delle varie subroutine (se vogliamo chiamarle cosi) del "motore" di cui sopra per mostrarne il contenuto e la complessità... notare in basso a destra i singoli suoni elementari (internamente in formato .wav) che compongono la subroutine e come sono collegati tra di loro (le frecce rappresentano la logica di esecuzione e su ognuna vi sono delle condizioni).

Infine l'ultima cattura di schermata mostra cosa c'è fisicamente sul disco del pc nella directory dove si trova la libreria (il template) ... il "suono" della br03 è un file .esut che puo essere gestito solo dentro il Lokprogrammer.

Poi se vuoi chiamarli suoni sei padrone di farlo ... ma stai banalizzando.

Immagine
Alessandro "Zampa di Lepre" Becchetti

"... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo... come lacrime nella pioggia ..."

Avatar utente
peppardo
DCCMaster
Messaggi: 2975
Età: 60
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 19:50
Scala: H0
Ho il plastico: Si
La mia centrale digitale.: digitrax superchief 8amp
Località: MILANO/BARI

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#21 Messaggioda peppardo » giovedì 7 dicembre 2017, 23:17

quello che intendo io per suoni singoli è proprio quello che hai fatto nella prima schermata...se salvi il progetto e lo carichi sul decoder, quando schiacci il tasto funzione assegnato alla slot il suono viene riprodotto...per cui hai un suono...della logica, delle condizioni e tutto il resto sono d'accordo che non sia un lavoro semplice, ma è stato chiesto come formare un progetto con i suoni che ESU mette a disposizione...che poi i sincronismi e diavolerie varie non saranno perfetti, e mica colpa di nessuno...e comunque è da provare che , per esempio, il chuff non venga riprodotto in sincrono con la marcia della loco...sperimentare gente, sperimentare...

MikyR1100R
PlasticoDigitale
Messaggi: 513
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2007, 21:52

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#22 Messaggioda MikyR1100R » mercoledì 13 dicembre 2017, 10:10

Grazie a tutti del preziosissimo contributo.
Alpi ha capito cosa intendevo dire , comunque penso di agire in questo modo.

-loco sul binario e autotuning
-imposto la velocità max in modo che sia quella reale della loco (ma va fatto impostandola da ecos oppure cambiando la CV ?)
-carico il progetto del sito ESU (sezione downoad) nel decoder sound

Dovrebbe andare bene come sincronismo e curve di velocità e accelerazione , giusto?
E i tasti funzioni dovrebbero già essere impostati mostrando sulla ecos i simboli della funzione?

Grazie.

alpiliguri
PlasticoDigitale
Messaggi: 484
Iscritto il: venerdì 1 ottobre 2010, 21:44
Scala: H0
Ho il plastico: No
La mia centrale digitale.: Sprog II + JMRI

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#23 Messaggioda alpiliguri » mercoledì 13 dicembre 2017, 10:28

Secondo me è meglio fare in questo ordine:
1 - caricamento (il progetto potrebbe contenere anche delle CV, che sovrascrivono personalizzazioni precedenti)
2 - autotuning
3 - regolazione Vmax (l'autotuning tocca le variabili motore, se lo fai dopo la Vmax potrebbe cambiare)

I tasti F saranno impostati come da progetto sonoro (dove scarichi il file c'è la tabella), qualcuno su uscite fisiche (luci), altri su slot sound. Se poi la ECOS li riconosce non lo so, non ce l'ho.

Zampa di Lepre
PlasticoDigitale
Messaggi: 698
Iscritto il: domenica 9 marzo 2008, 20:44

Re: Copia / Backup decoder Sound.

#24 Messaggioda Zampa di Lepre » giovedì 14 dicembre 2017, 22:37

Nei decoder c'è anche una parte di memoria dedicata proprio alla ECOS (e al lokprogrammer) dove vengono scritte le informazioni che devono comparire accanto ai testi funzione (comprese le icone associate).

I progetti "di libreria" hanno queste informazioni già precaricate ... per la maggior parte in tedesco ... è possibile però modificarle a piacere, sempre col lokprogrammer.
Alessandro "Zampa di Lepre" Becchetti

"... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo... come lacrime nella pioggia ..."


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 8 ospiti